Roy Orbison 'resuscitato': torna sul palco come ologramma

Roy Orbison 'resuscitato': torna sul palco come ologramma

Roy Orbison tornerà presto a suonare sul palco: come ologramma.

Dopo - tra gli altri - il pianista Liberace, Ronnie James Dio e Frank Zappa, anche il cantautore e chitarrista statunitense è stato "resuscitato" dalla tecnologia olografica e si appresta a tornare a suonare dal vivo, trent'anni dopo la sua morte (avvenuta nel 1988).

"Roy Orbison in dream - The hologram UK tour", così com'è stato battezzato il tour, partirà il prossimo aprile: il calendario del tour comprende una decina di concerti, tutti nel Regno Unito, che vedranno un'orchestra - la Royal Philharmonic Concert Orchestra - accompagnare l'ologramma di Roy Orbison.

Il figlio dice a proposito del progetto:

"Mio padre è stata una delle prime persone a combinare il rock'n'roll e il suono dell'orchestra: e vedere questo servizio completo, avere una grande orchestra insieme a mio papà, è un sogno".

Il promoter Danny Betesh, che collaborò con Orbison per quanto riguarda l'attività live negli anni '60, commenta:

"È davvero eccitante vedere Roy tornare sul palco in questo modo così moderno e creativo".

Prima del tour Sony Music pubblicherà, il prossimo 3 novembre, l'album "A love so beautiful: Roy Orbison with the Royal Philharmonic Orchestra", sul quale saranno probabilmente incentrati i concerti.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.