Ed Sheeran: "Dopo la caduta in bici sono andato al pub"

Ed Sheeran: "Dopo la caduta in bici sono andato al pub"

Come riporta il Mirror, Ed Sheeran è stato ospite del programma televisivo britannico Jonathan Ross Show ed ha parlato della caduta in bicicletta, nella quale si è rotto un braccio, che l’ha portato a cancellare alcuni concerti previsti in Asia.

Il cantautore inglese ha detto: “Ho provato a dire che avrei cercato comunque di fare i concerti, mi è però stato risposto che se avessi affaticato ulteriormente il braccio avrei potuto anche non suonare più la chitarra. Io suono da solo, non disporre delle braccia vuol dire rinunciare a metà dello show. Così ho dovuto spostare i concerti per la prima volta in vita mia, non ne avevo mai cancellato uno. E’ accaduto che a causa del promoter abbia dovuto annullare qualche data, ma è la prima volta che cancello uno show.”

Tornando con il ricordo al momento dell’incidente Sheeran ha detto: “Ero nel Suffolk e stavo scendendo da una collina davvero ripida. Quando sono caduto mi sono alzato e mi sono detto, ‘Che male!’, poi sono risalito in bici e sono andato al pub. Sono tornato a casa e sono andato a letto, mi sono svegliato alle cinque del mattino con un dolore insopportabile. E allora sono andato in ospedale.”

Ha poi aggiunto: “Comunque sono un ragazzo abbastanza goffo. Mi ricordo che prima di un concerto nel 2013 mi misero 12 punti in una mano perché alle quattro del mattino stavo suonando la batteria con due bottiglie di birra che si ruppero tagliandomi la mano. Feci il concerto, non fu il massimo, ma lo feci. In Islanda invece misi il piede in un geyser bollente, sono davvero molto goffo.”

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.