Rock LDT Collection: memorabilia di Chris Cornell e Dave Grohl all'asta per beneficienza

Rock LDT Collection: memorabilia di Chris Cornell e Dave Grohl all'asta per beneficienza

C’è anche Chris Cornell, il leader dei Soundgardenscomparso lo scorso 18 maggio, tra gli artisti che hanno deciso di donare oggetti personali per finanziare il fondo della Recording Academy's MusiCares MAP, destinato a supportare i trattamenti di ricovero legati alle dipendenze. Oltre a lui, spiccano i nomi di Dave Grohl, Elton John, Iggy Pop e dell’ex bassista dei Nirvana, Krist Novoselic. In particolare, Cornell ha donato la fibbia della sua chitarra. Gli oggetti regalati, che vanno appunto dalle fibbie per chitarra ai pantaloni di pelle, ad esempio, andranno a ingrossare le fila della cosiddetta Rock LDT Collection, che include orologi e accessori del brand Nixon, e che verserà parte dei ricavi ottenuti dalla collezione al MusiCares MAP Fund.

La vedova di una delle icone del grunge, Vicky Cornell, ha fatto sapere:

La dipendenza è una malattia, e si perdono troppe persone amate per questa malattia ogni giorno.

Aggiungendo:

MusiCares è un’organizzazione fondamentale e il loro fondo ha il totale supporto della comunità musicale nella sua battaglia per proteggere chi si batte contro questo dolore.

Neil Portnow, presidente e CEO della Recording Academy and MusiCares ha lodato i musicisti che negli anni li hanno sostenuti a ha ricordato Cornell come un artista “leggendario, unico, iconico, profondo e provocante”.

Nella collezione sono presenti 25/30 pezzi che vanno dai 1200 ai 1800 dollari. La fibbia di Cornell si sposterà dalla sede di New York della Nixon in città come Londra e Parigi nella primavera del 2018, prima di essere messa all’asta dalla MusiCares nel maggio 2018.

Tra i rocker che hanno donato i loro oggetti negli anni alla Rock LTD Collection ci sono, per citarne soltanto alcuni, Ozzy Osbourne, Keith Richards, Pete Townshend, Ringo Starr, Anthony Kiedis and Flea dei Red Hot Chili Peppers.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.