Dalla copia privata i soldi per i tuoi progetti musicali: cos'è Sillumina e come funziona - SIAE Faq, episodio 25

Dalla copia privata i soldi per i tuoi progetti musicali: cos'è Sillumina e come funziona - SIAE Faq, episodio 25

Cosa sia l'equo compenso per copia privata l'abbiamo già spiegato nella scorsa puntata delle SIAE Faq, ma vale le pena approfondire una delle attività collaterali rese possibili dai fondi raccolti attraverso questo contributo: la Legge di Bilancio 2016 ha stabilito che il 10% di tutti i compensi gestiti da SIAE per copia privata - calcolati prima delle ripartizioni effettuate - venga destinato, sulla base di apposito indirizzo del Ministero dei Beni Culturali, ad attività di promozione culturale nazionale ed internazionale, al fine di favorire la creatività dei giovani autori e interpreti. Questa disposizione ha dato vita al progetto “Sillumina - Copia privata per i giovani, per la cultura”, attraverso il quale SIAE finanzia progetti artistici di autori e performer fino ai 35 anni. Ma, di preciso...

Cos’è "Sillumina"?

"Sillumina" è un progetto nato dalla direttiva del MIBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - in applicazione di una norma della legge di stabilità per il 2016 che ha previsto la distribuzione del 10% dei compensi per la copia privata, gestiti da SIAE, in attività che favoriscano la creatività e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani.

Si tratta in concreto di cinque bandi  - disponibili su www.sillumina.it - rivolti a privati, aziende, enti e associazioni che presentino un progetto a sostegno di autori, artisti ed interpreti esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti sul territorio nazionale.

I bandi coprono cinque diverse tipologie di progetto: il primo è dedicato alla promozione di iniziative di spettacolo da effettuare nelle periferie urbane o in aree della città caratterizzate da problematiche economiche e sociali; il secondo mira al contributo in favore di produzioni artistiche di nuove opere inedite; il terzo è rivolto al sostegno per la realizzazione di percorsi formativi e residenze artistiche anche mediante l'attivazione di corsi di specializzazione e master; il quarto bando è dedicato a promuovere le esecuzioni live in Italia e all'estero e al supporto di festival e rassegne per i mercati internazionali mentre il quinto è dedicato alla traduzione e distribuzione di opere all'estero. I settori artistici riguardano Arti visive, performative e multimediali; Cinema; Danza; Libro e Lettura; Musica; Teatro.

Ottima idea, starete pensando, ma io sono un musicista: come posso fare, materialmente, per candidarmi ad essere tra i beneficiari dell'iniziativa? Ma, innanzitutto...

Quanti e quali bandi sono dedicati alla musica?

È possibile presentare un progetto musicale per tutti e cinque i bandi: bando 1 periferie urbane; bando 2 nuove opere; bando 3 residenze artistiche e formazione; bando 4 live e promozione internazionale; bando 5 traduzione e distribuzione all'estero. Per ciascun bando infatti è prevista la domanda di partecipazione per il settore musica.

Come faccio a partecipare ai bandi e inviare un progetto?

Dall'edizione 2017 di Sillumina è possibile effettuare tutta la procedura online direttamente sul sito Web www.sillumina.it registrandosi ed accedendo all’area riservata per compilare ed inviare la documentazione in formato elettronico.

 

Leggi tutte le SIAE Faq qui.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.