Tornano gli MGMT: ecco il video del nuovo brano 'Little Dark Age' - GUARDA

Tornano gli MGMT: ecco il video del nuovo brano 'Little Dark Age' - GUARDA

La band di Brooklyn, capitanata da Benjamin "Ben" Goldwasser e Andrew VanWyngarden, è tornata con un nuovo singolo intitolato "Little Dark Age".

L'uscita del nuovo brano era stata anticipata dalla stessa band attraverso un post sul proprio canale Twitter ufficiale, dove era stato fatto affiorare il testo.

"Little Dark Age" è la prima anticipazione del nuovo album, battezzato esattamente come la title track, la cui distribuzione sul mercato è attesa nella prima metà del 2018. Gli MGMT hanno realizzato il primo estratto con la collaborazione di Patrick Wimberly (ex Chairlift) e Dave Fridmann, quest'ultimo già coinvolto nella produzione di "Oracular Spectacular", l'album di debutto della band pubblicato nel 2013.

Il singolo è accompagnato da un video diretto da David MacNutt e Nathaniel Axel.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.