Arisa firma un contratto discografico con Sugar

Arisa firma un contratto discografico con Sugar

Arisa ha firmato un contratto discografico con Sugar Music.

L'etichetta ha ufficializzato l'ingresso della cantante di "Sincerità" nella sua scuderia con un post pubblicato sui social network, insieme ad un'immagine che ritrae Arisa in compagnia di Filippo Sugar (il presidente di Sugar) e Caterina Caselli:

"Siamo molto felici di arricchire il nostro patrimonio artistico con un ulteriore talento vocale distintivo del nostro Paese. Arisa in questi anni è cresciuta sino a diventare una personalità fortissima dello spettacolo, unendo popolarità e qualità, simpatia e ambizione. Sugar Music sarà al suo fianco per costruire insieme un percorso che, siamo certi, regalerà al pubblico sorprese e soddisfazioni".

All'inizio dell'anno era stata annunciata la fine del rapporto professionale tra Arisa e Warner Music, etichetta per la quale la cantante aveva debuttato ufficialmente nel 2009 con l'album "Sincerità" (contenente l'omonima canzone, che consentì alla cantante di vincere tra le "Nuove Proposte" al Festival di Sanremo nel 2009) e per la quale aveva poi pubblicato i suoi successivi dischi, "Malamorenò" del 2010, "Amami" del 2012, "Se vedo te" del 2014 e "Guardando il cielo" del 2016, oltre all'album dal vivo "Amami Tour" e alla raccolta "Voce - The best of".

Negli ultimi mesi, dopo la fine del contratto con Warner, oltre ad aver inciso con Lorenzo Fragola e il duo Takagi & Ketra "L'esercito del selfie", Arisa ha pubblicato due nuovi singoli: "Ho perso il mio amore", inserita nella colonna sonora del film "La verità, vi spiego, sull'amore" di Max Croci, brano uscito per l'etichetta Borsi Records; e "Ho cambiato i piani", contenuta nella colonna sonora del film "Nove lune e mezza" di Michela Andreozzi, composta da Niccolò Agliardi e pubblicata da Warner.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.