Vinyl ID: “Io sono nato libero”, Banco del Mutuo Soccorso

Vinyl ID: “Io sono nato libero”, Banco del Mutuo Soccorso

“Every day is a vinil day” è un'iniziativa che ha lo scopo di far riscoprire e rivalutare il patrimonio discografico italiano ed internazionale di Sony anche nel formato "classico" del 33 giri in vinile. Radio Capital e Rockol sono media partner ufficiali dell’iniziativa, guidando ogni giorno all’ascolto di un album, anzi di un 33 giri, tra storie e aneddoti. L’appuntamento su Radio Capital è dal lunedì al venerdì in SettantaOttantaNovanta dalle 16 alle 17 e il sabato in Back & Forth tra le 16 e le 18.

"Io sono nato libero" del  Banco di Mutuo Soccorso è un concept album dedicato al tema della libertà. In questi giorni esce in una "Legacy edition" doppia. Le tracce sono state rimasterizzate e oltre al disco del 1973 c'è anche un secondo album, "La libertà difficile", presentato come un vero e proprio nuovo album del Banco del Mutuo Soccorso: contiene nuove rielaborazioni dei pezzi originali contenuti in "Io sono nato libero" e materiale inedito, composto dal frontman Vittorio Nocenzi e dal figlio Michelangelo, realizzato con la formazione attuale del Banco. Che è questa: Vittorio Nocenzi (voce, pianoforte e tastiere), Filippo Marcheggiani (chitarra e voce), Nicola Di Già (chitarra), Marco Capozi (basso), Fabio Moresco (batteria), Tony D'Alessio (voce).

Pubblicato nel:
dicembre del 1973, è il terzo album del gruppo.

Stato culturale:
Il terzo album in studio del gruppo prog rock romano è considerato uno dei lavori più importanti della storia del progressive rock italiano.

La produzione
Spiega Vittorio Nocenzi: "Questa Legacy edition è stata anche la possibilità di dare alle stampe più di 30 minuti di registrazioni inedite del Banco. L’ultima volta che è accaduto qualcosa del genere è stata nel 1993. Ma non è una Legacy industriale cioè contenente qualche bonus track, ma è un vero e proprio lavoro inedito del Banco, registrato con la nuova formazione.
Troppi anni di attività prevalentemente concertistica della band. Per cui oggi, posso dire a nome di tutti i musicisti del BMS, che il nostro prossimo futuro lo vediamo molto impegnato in attività di composizione e di registrazioni di nuovo materiale. Fra pochissimi mesi, appena avremo finito di realizzare i concerti attualmente in programma, entreremo di nuovo in studio per registrare un ulteriore nuovo album, al quale seguirà l’opera contemporanea “Orlando

La canzone fondamentale 
"Non mi rompete", pubblicata anche su 45 giri (Lato B fu "La città sottile"): con il suo misto tra folk e psichedelia, divenne uno dei brani più famosi del gruppo


 

TRACKLIST:

Lato A
     Canto nomade per un prigioniero politico
     Non mi rompete
Lato B
     La città sottile 
     Dopo...niente è più lo stesso 
    Traccia II   Brano strumentale

La tracklist

Scheda artista Tour&Concerti Testi
2 set
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.