Spotify, ricavi in aumento del 40% (ma continuano le perdite)

Spotify, ricavi in aumento del 40% (ma continuano le perdite)

Secondo un documento riservato diffuso da Spotify ai propri investitori (e svelato da The Information), continua la crescita della piattaforma: nella prima metà del 2017, i ricavi sono cresciuti a 2,2 miliardi di dollari, circa il 40% in più all'anno precedente.

Non è tutto oro quel che luccica, comunque: continuano le perdite, stimate tra 118 e i 237 milioni di dollari: poco più del 10% rispetto alle perdite dell'anno precedente.  Secondo questa relazione, Spotify ha aumentato i margini lordi dal 15% dello scorso anno al 22% per i primi sei mesi di quest'anno. Dati buoni ma notevolmente minori del margine lordo del 35% che ha Netflix (le società si confronta inevitabilmente nonostante il fatto abbiano pubblici diversi e abbianp posizioni decisamente diverse sulla licenzae dei proprio contenuti).

Uno delle principali osservazioni che si possono dedurre da questo rapporto e dalle perdite è che , indipendentemente da un imminente IPO, la strategia di Spotify continua ad essere lontana dai suoi obbiettivi. Quindi in gioco non c'è solo la sopravvivenza a lungo termine di Spotify ma anche quella a lungo termine dell'ecosistema musicale dello streaming.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.