Dean DeLeo: 'Gli Stone Temple Pilots hanno trovato un nuovo cantante'

Dean DeLeo: 'Gli Stone Temple Pilots hanno trovato un nuovo cantante'

Dopo trascorsi non poco travagliati, la band californiana sembra finalmente aver trovato un nuovo cantante. Gli Stone Temple Pilots hanno raccontato in un’intervista su SiriusXM, per voce del chitarrista Dean DeLeo (nella foto), che il nuovo arruolato “corrisponde al profilo”. DeLeon ha svelato anche qualche retroscena: la band avrebbe fatto provini a “circa 15mila persone. Letteralmente, Dean, Eric e io abbiamo fatto audizioni con 15/20mila persone”.

Ora il gruppo è pronto a mettere mano con gradualità a nuovi materiali, nonostante il pensiero non possa non andare al compianto Scott Weiland: “Non stiamo cercando di sostituirlo, non lo si può sostituire – semplicemente non si può”. Poi aggiunge:

“Serve tempo; non puoi prendere una decisione come questa. Chiedere a qualcuno di rispettare la linea vocale [precedente, ndr] e andare avanti con il nuovo materiale è chiedere molto”.

Non è la prima volta che sentiamo un simile annuncio, visto che già lo scorso maggio circolavano voci a riguardo di un degno sostituto, a detta dell'ex chitarrista dei Filter, Geno Leonardo. Ora, però, il gruppo sembra davvero pronto a ripartire:

“Siamo molto eccitati. Ci sentiamo come se fossimo seduti su una gallina dalle uova d’oro”.

Scott Weiland, trovato cadavere il 3 dicembre del 2015 in un parcheggio di Bloomington, Minnesota, nel tour bus che condivideva coi Wildabouts, il gruppo che lo accompagnava nella sua carriera da solista, co-fondò a fine anni Ottanta gli Stone Temple Pilots insieme al bassista Robert DeLeo: il gruppo interruppe le attività nel 2002, lasciando il frontman libero di impegnarsi coi Velvet Revolver, band composta da ex membri dei Guns N' Roses nella quale Weiland militò fino al 2008, anno nel quale gli STP tornarono in attività.

Il ritrovato idillio tuttavia durò poco: nel 2013 DeLeo e soci licenziarono Weiland per intemperanze, intraprendendo una causa legale - poi vinta - per aggiudicarsi l'utilizzo esclusivo della sigla Stone Temple Pilots. Il gruppo, nello stesso anno, iniziò a collaborare con lo scomparso frontman dei Linkin Park Chester Bennington, che lasciò amichevolmente gli STP (per concentrarsi maggiormente sulle attività del suo gruppo) il 9 novembre del 2015, poco meno di un mese prima della morte di Weiland.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.