Paolo Conte, dall'Università di Pavia una laurea honoris causa in Musicologia - VIDEO

Paolo Conte, dall'Università di Pavia una laurea honoris causa in Musicologia - VIDEO

Il cantautore astigiano verrà insignito di una laurea ad honorem in Musicologia dell'Università di Pavia: a Paolo Conte verrà ufficialmente consegnato il titolo nel corso di una cerimonia ufficiale che si terrà il prossimo 9 ottobre presso il Teatro Ponchielli di Cremona, sede del distaccamento a indirizzo musicologico dello storico ateneo lombardo.

Caricamento video in corso Link

"Paolo Conte è un artista totale", ha spiegato il professore Stefano La Via del dipartimento Musicologia e Beni Culturali dell'università: "Hanno cercato di definirlo in tutti i modi: cantautore, poeta, tutti titoli che lui non ha accettato con facilità. (...) E' la [sua] musica che fa la pagina, e le parole di devono adeguare, stando attente a non dare fastidio, come dice lui".

"Paolo Conte è una delle personalità più importanti nel panorama della canzone d’autore italiana e internazionale del nostro tempo. Pianista-compositore-cantante di prevalente formazione jazz, polistrumentista, nonché pittore e artista multimediale, sin dagli anni Cinquanta ha affiancato alla professione di avvocato un’intensa attività musicale, esecutiva e creativa", si legge nella nota che comunica le motivazioni dell'ateneo nella consegna del titolo.

Dopo una prima laurea in Giurisprudenza presa - con un corso di studi ordinario - sempre presso l'università di Parla, Conte è stato insignito nel 2007 di una laurea honoris causa in Pittura dall’Accademia di Belle Arti di Catanzaro.

Dall'archivio di Rockol - Paolo Conte - Un gelato al limon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.