Leonard Cohen, uscirà l'anno prossimo un libro di poesie postumo

Leonard Cohen, uscirà l'anno prossimo un libro di poesie postumo

Verrà pubblicato nell'autunno del prossimo album un nuovo libro di poesie di Leonard Cohen, il primo volume postumo.

La casa editrice britannica Canongate Books ha fatto sapere che il libro, intitolato "The flame", uscirà nell'ottobre del 2018: il cantautore ha lavorato al progetto proprio nei mesi precedenti la sua morte, avvenuta a Los Angeles nel novembre del 2016. Negli Stati Uniti sarà pubblicato dalla casa editrice Farrar, Straus & Giroux.

Il manager di Cohen, Robert Kory, ha fatto sapere al Guardian:

"Durante gli ultimi mesi della sua vita Leonard Cohen aveva un unico obiettivo: completare questo libro, raccogliendo poesie inedite e appunti dai suoi taccuini. l'argomento centrale è quello della fiamma e di come la nostra cultura minaccia di spegnere quella fiamma. Le sue condizioni di salute erano in peggioramento, ma Leonard è morto in realtà all'improvviso. Quelli di noi che avevano avuto il privilegio di spendere del tempo con lui durante quei mesi hanno riconosciuto che la fiamma aveva bruciato dentro di lui in maniera brillante fino alla fine. Il libro, finito appena pochi giorni prima della sua morte, rivela tutta l'intensità del suo fuoco interiore".

Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico la maggior parte del libro conterrà nuove poesie di Cohen e alcune annotazioni pescate da un taccuino del cantautore. Inoltre, ci saranno anche i testi delle canzoni contenute all'interno dei suoi ultimi tre album e anche quelli scritti per l'album "Blue alert" di Anjani, la cantautrice e pianista statunitense con la quale ebbe una relazione.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.