Billy Corgan suona a Berlino ‘Zowie’, canzone tributo a David Bowie

Billy Corgan suona a Berlino ‘Zowie’, canzone tributo a David Bowie

Lo aveva già anticipato: la prima canzone del suo nuovo album solista “Ogilala” sarebbe stata un tributo a David Bowie, dal titolo ‘Zowie’. Billy Corgan ha scelto Berlino, città spirituale del Duca Bianco, per presentarla al mondo, durante il suo concerto allo Schwuz.

"Zowie", per chi non lo sapesse, è il nome di battesimo - Duncan Zowie Jones - del primo figlio di David Bowie, nato il 30 maggio del 1971 da David e Mary Angel "Angie" Barnett, prima moglie del cantante britannico. A lui Bowie dedicò "Kooks", una canzone del suo album "Hunky Dory", uscito nel dicembre del 1971.

A proposito del brano, il leader degli Smashing Pumpkins aveva raccontato qualche settimana fa:

La canzone è stata scritta quando è morto David e pensavo molto a lui. Sono stato fortunato ad aver lavorato un po’ con lui. Sono stato veramente colpito dalla sua morte.

Durante la performance, Corgan ha suonato anche “Processional”, una delle due canzoni scritte insieme al chitarrista James Iha, con il quale l’artista aveva anticipato di essere al lavoro, per la prima volta dopo 16 anni. Corgan si è esibito in alcuni inediti di “Ogilala”, tra cui “The Long Goodbye”, “Half-Life of an Autodidact”, “Mandarynne” e “Antietam”. È possibile che qualcuna di queste canzoni sia la seconda scritta con Iha, ma dovremo attendere ancora un po’ prima di poterlo confermare. Non sono mancate tracce già note, come “The Spaniards” e “Aeronaut”, oltre a un buon numero di pezzi degli Smashing Pumpkins.

“Ogilala”, prodotto da Rick Rubin, uscirà il prossimo 13 ottobre.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.