North Pole e Zen Circus inaugurano una nuova indie torinese

North Pole e Zen Circus inaugurano una nuova indie torinese
Il primo album a lunga durata dei veneti Northpole (apprezzati e segnalati dal leggendario, e recentemente scomparso, John Peel) e il quarto disco dei pisani Zen Circus, in uscita a distanza ravvicinata nei primi mesi del 2005, inaugurano il catalogo di I dischi de l’amico immaginario, neonata etichetta di base a Leuman, alle porte di Torino, creata da Maurizio Borgna e Cristiano Lo Mele, in arte Fratelli Drezzezze (a Giasone, l’ “amico immaginario” che intitola la ragione sociale, è affidato il compito di voce “pubblica” della indie).
Distribuiti da Audioglobe, gli album avranno nei negozi un prezzo “bloccato” a 15 euro. Ma sarà possibile acquistarli anche associandosi all’etichetta, con una tessera che dà diritto a ricevere tutti i dischi pubblicati nel periodo (insieme a merchandising ed altro) in cambio di 60 euro all’anno, 50 per chi si abbona al servizio entro il 31 dicembre.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.