Bruce Springsteen canta con Bryan Adams alla cerimonia di chiusura degli Invictus Game - VIDEO

Bruce Springsteen canta con Bryan Adams alla cerimonia di chiusura degli Invictus Game - VIDEO

Prossimo a debuttare a Broadway con il suo spettacolo, ieri sera, sabato 30 settembre, Bruce Springsteen si è esibito alla cerimonia di chiusura degli Invictus Game, i giochi internazionali voluti dal principe Harry d'Inghilterra per i soldati e i veterani di guerra feriti o malati, che quest'anno si sono svolti a Toronto: per l'occasione, il Boss ha anche duettato con Bryan Adams.

Springsteen si è esibito sulle note di alcune delle sue canzoni più famose: "Working on the highway", "The promised land" e "Dancing in the dark". Bryan Adams, dal canto suo, ha suonato "Summer of '69" ed è poi stato raggiunto sul palco dal rocker del New Jersey, insieme al quale ha suonato "Cuts like a knife" e "Badlands".

Guarda il video dell'esibizione di Bruce Springsteen con Bryan Adams:


 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.