Andrea Bocelli: il film sulla sua storia arriva in tv, su Rai1 - GUARDA

Andrea Bocelli: il film sulla sua storia arriva in tv, su Rai1 - GUARDA

"Mi piace pensare che questo film possa far riflettere sull'importanza del dono". Così Andrea Bocelli ha presentato oggi a Milano "La musica del silenzio", il film sulla sua storia che dopo essere stato proiettato in anteprima al cinema (in programmazione solo per pochi giorni) si prepara al debutto televisivo: andrà in onda su Rai1 lunedì 2 ottobre, il prima serata.

Girato dal regista Michael Radford e tratto dall'omonima biografia del tenore, pubblicata nel 1999, "La musica del silenzio" racconta la storia di Bocelli dall'infanzia ad oggi. Protagonista è Amos Bard, un alter ego del tenore: tra gli attori Antonio Banderas, Luisa Ranieri, Toby Sebastian e Ennio Fantastichini.

Guarda il trailer di "La musica del silenzio":

Caricamento video in corso Link
Le musiche di "La musica del silenzio" sono tratte dal catalogo Sugar, etichetta per la quale Bocelli incide, mentre la colonna sonora originale è stata composta da Gabriele Roberto.
Prodotto da Picomedia e Ambi Media Group in collaborazione con Rai Fiction, il film è stato già venduto a televisioni di paesi stranieri: sono in corso anche trattative per portarlo su Netflix.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
21 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.