Lucio Battisti: per i 50 anni di ‘29 settembre’ esce ‘Masters’ con 60 brani rimasterizzati a 24bit/192khz dai nastri originali

Lucio Battisti: per i 50 anni di ‘29 settembre’ esce ‘Masters’ con 60 brani rimasterizzati a 24bit/192khz dai nastri originali

La Sony festeggia i 50 anni della prima hit del cantautore di Poggio Bustone, “29 settembre”, riproponendo 60 brani del suo repertorio in versione rimasterizzata direttamente dai nastri originali, a 24bit/192khz, una frequenza di campionamento quattro volte superiore a quella di un normale cd. Il cofanetto si intitola appunto “Masters” e viene pubblicato da SonyMusic/Legacy: disponibile in tre diversi formati, esce ufficialmente nella stessa data cantata da Battisti e, prima ancora, dall’Equipe 84, per i quali il cantautore ha scritto la canzone, per poi includerla anche, reinterpretata, nel suo prima album, “Lucio Battisti”, del 1969.

Le tre versioni di “Masters” (cofanetto 4 cd + booklet 24 pagine; cofanetto deluxe 8 lp in pasta colorata + booklet 12 pagine; cofanetto versione triplo lp) saranno disponibili presso un temporary store (Vinile, via Tadino, 17, Milano), a partire da venerdì 29 settembre, attivo per una sola settimana.

Battisti era attento alla qualità sonora della sua musica e non si lasciava sfuggire alcun dettaglio delle delicate fasi di registrazione e produzione: nella presentazione oggi alla stampa a Milano lo hanno testimoniato diversi suoi collaboratori musicisti, tecnici o produttori.

La sua attrazione per il mondo dei nastri era dettata in primo luogo da una grande curiosità. Il tecnico del suono Gaetano Ria – con il quale Battisti ha lavorato per le registrazioni del suo quinto album “Umanamente Uomo: Il Sogno” (1972) - racconta, ad esempio, di quando "Lucio mi ha chiesto di raggiungermi nello studio D di RCA a Roma, dove lavoravo, per assistere alla ripresa delle ritmiche. In particolare gli interessava il suono della batteria".

I musicisti che lo hanno accompagnato, dal batterista Franz Di Cioccio al chitarrista e produttore Alberto Radius, ricordano anche la fascinazione di Battisti per una dinamica “circolare” della registrazione dei brani: una situazione che permettesse agli strumentisti di guardarsi negli occhi, durante quelle che sono tutti d’accordo nel definire delle vere e proprie jam sessions. In queste occasioni, Battisti cantava mentre suonava contemporaneamente la chitarra: "Aveva una ritmica pazzesca. Non era un solista, ma la sua ritmica era da paura", racconta Di Cioccio.

Questa la tracklist dei 4 cd:

Disco: 1

  1. Un'avventura

  2. 29 settembre

  3. Balla linda

  4. Io vivrò senza te

  5. Nel cuore, nell'anima

  6. Acqua azzurra, acqua chiara

  7. Fiori rosa, fiori di pesco

  8. Il tempo di morire

  9. Mi ritorni in mente

  10. Emozioni

  11. Dieci ragazze

  12. Anna

  13. 7 e 40

  14. La collina dei ciliegi

  15. Pensieri e parole

  16. Il mio canto libero

  17. Il nostro caro angelo

 

Disco: 2

  1. La luce dell'est

  2. I giardini di marzo

  3. Io vorrei... non vorrei... ma se vuoi

  4. Innocenti evasioni

  5. E penso a te

  6. La canzone del sole

  7. Anche per te

  8. Comunque bella

  9. Le tre verità

  10. Dio mio no

  11. Anima latina

  12. Due mondi

  13. La canzone della terra

  14. Ancora tu

  15. Amarsi un pò

 

Disco: 3

  1. Una donna per amico

  2. Nessun dolore

  3. Si, viaggiare

  4. Dove arriva quel cespuglio

  5. Aver paura d'innamorarsi troppo

  6. Il veliero

  7. Neanche un minuto di "non amore"

  8. Ho un anno di più

  9. Perchè no

  10. Con il nastro rosa

  11. Respirando

  12. Perchè non sei una mela

  13. Prendila così

  14. Una giornata uggiosa

 

Disco: 4

  1. E già

  2. La sposa occidentale

  3. Don giovanni

  4. Equivoci amici

  5. L'Apparenza

  6. Scrivi il tuo nome

  7. Le cose che pensano

  8. A portata di mano

  9. Così gli dei sarebbero

  10. Hegel

  11. La bellezza riunita

  12. A Song to Feel Alive

  13. Potrebbe essere sera

  14. Cosa succederà alla ragazza

 

Dall'archivio di Rockol - Quel gran genio del mio amico: pillole di saggezza di Lucio Battisti
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.