Pavement, parla Scott Kannberg: 'Possibile reunion nel 2019 per il trentesimo anniversario'

Pavement, parla Scott Kannberg: 'Possibile reunion nel 2019 per il trentesimo anniversario'

Quella che fu una delle band simbolo dell'indie americano anni Novanta potrebbe tornare in attività per festeggiare il trentesimo anniversario dalla fondazione, che ricorrerà nel 2019: ad affermarlo è Scott Kannberg, che - come Spiral Stairs - ha co-fondato insieme a Stephen Malkmus i Pavement. "Non ne abbiamo ancora davvero parlato, ma l'ultima volta che abbiamo affrontato l'argomento c'era l'idea di ritrovarsi e fare qualcosa per il trentesimo anniversario, quindi restate sintonizzati", ha spiegato il chitarrista all'italiana Radio Città del Capo.

I Pavement si sciolsero per la prima volta nel 1999 dopo dieci anni di attività e quattro album pubblicati: il gruppo si riformò nel 2010 per un tour mondiale, utile (anche) a promuovere la pubblicazione del "best of" "Quarantine the Past: The Best of Pavement". Malkmus e Kannberg lo scorso mese di ottobre si sono ritrovati insieme sul palco del Chapel, a San Francisco, per un'estemporanea rivisitazione di due classici del gruppo, "Summer babe" e "Date with Ikea".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.