Liberato, dal regista Francesco Lettieri qualche indizio: 'E' napoletano. E non è chi pensate voi...'

Liberato, dal regista Francesco Lettieri qualche indizio: 'E' napoletano. E non è chi pensate voi...'

Continua a fare parlare di sé il Banksy della post-neomelodia partenopea: dopo lo scherzo di Giorgio Moroder e caduta l'ipotesi di un progetto trasversale che coinvolga alcuni esponenti dell'indie e dell'hip hop tricolore, sono arrivati nelle ultime ore nuovi elementi per cercare di dare un volto e un'identità a Liberato.

L'edizione online del Mattino riferisce che nella serata di ieri, lunedì 25 settembre, in occasione della San Gennaro Day, manifestazione tenutasi sul sagrato del duomo di Napoli, il misterioso artista ha inviato un messaggio destinato al pubblico ("State sciolti") e un "ambasciatore", il suo regista di fiducia Francesco Lettieri, autore delle clip abbinate a "Nove maggio", "Tu t'è scurdato 'e me" e "Gaiola portafortuna". Proprio Lettieri, incalzato dalle domande del conduttore e direttore artistico Gianni Simioli, ha offerto al pubblico qualche indizio circa l'identità dell'artista: "Posso dirvi che tutti i nomi e tutte le storie tirate in ballo finora sono errate e che Liberato è napoletano, orgoglioso di esserlo e pronto a ringraziare per quello che Napoli in qualche modo gli permette di essere", ha spiegato Lettieri, precisando come Liberato non sia né il rapper Livio Cori né il poeta e scrittore Emanuele Cerullo.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.