Salvador Sobral resta ricoverato ma 'continua a lavorare'

Salvador Sobral resta ricoverato ma 'continua a lavorare'

Non ci sono grandi aggiornamenti circa le condizioni di salute di Salvador Sobral, il vincitore dell'Eurovision Song Contest 2017 ricoverato presso l'ospedale Santa Cruz en Carnaxide di Lisbona in attesa di un trapianto cardiaco. Secondo la testata portoghese Vidas, il cantante - nonostante un quadro clinico decisamente complesso, tanto da farlo arrivare ai primo posti nelle gradutorie locali di potenziali trapiantati - si starebbe aggrappando alla sua attività artistica per far fronte alla criticità della situazione.

"Continua a rispondere alle email di lavoro", ha riferito una fonte anonima alla testata lusitana: "Restare legato alla musica gli fa affrontare il problema restando concentrato sul futuro".

Per il momento Sobral è ancora ricoverato presso il reparto di terapia intensiva, dove può ricevere visite solo da parte dei familiari e degli amici più intimi.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.