Stevie Wonder si inginocchia sul palco per protesta contro Donald Trump e per il futuro del nostro pianeta. Poi duetta con Pharrell Williams - VIDEO

Stevie Wonder si inginocchia sul palco per protesta contro Donald Trump e per il futuro del nostro pianeta. Poi duetta con Pharrell Williams - VIDEO

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che i giocatori professionisti di basket e football che si inginocchiano oppure alzano i pugni al cielo durante l’esecuzione dell’inno nazionale prima dell’inizio delle partite per protestare contro le brutalità della polizia dovrebbero essere licenziati perché mancano di rispetto alla bandiera.

Stevie Wonder in concerto al Global Citizen festival al Central Park di New York ha mostrato solidarietà con tutti gli sportivi che dimostrano il proprio disappunto con quel gesto inginocchiandosi a sua volta sul palco aiutato dal figlio Kwame Morris dicendo queste parole: “Stasera mi inginocchio per l’America. Non con un solo ginocchio, con tutti e due. Entrambe le ginocchia per una preghiera per il nostro pianeta, il nostro futuro, per i leader del nostro mondo”.

Durante il concerto Wonder ha duettato con Pharrell Williams su “Superstition”, “Get lucky” e “Happy”.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.