Rolling Stones a Lucca, bagarini scatenati sui siti di annunci: biglietti in vendita a più di mille euro

Rolling Stones a Lucca, bagarini scatenati sui siti di annunci: biglietti in vendita a più di mille euro

Se le misure anti-secondary ticketing riescono ad arginare le speculazioni sul mercato secondario online convenzionale - cioè quello ospitato da piattaforme come Seatwave, StubHub e Viagogo - i grandi eventi dal vivo in Italia pare stiano trovando una via alternativa al bagarinaggio online, che potrebbe passare dai siti di annunci come Kijiji, Bakeca.it e altri.

Ad aprire uno squarcio sul fenomeno è un articolo di Flavia Barsotti sull'edizione online del Tirreno. In occasione dello show a Lucca dei Rolling Stones, andato sold-out sul mercato primario a tempo record e atteso per domani, sabato 24 settembre, si stanno moltiplicando in Rete le offerte di biglietti a prezzi maggiorati quasi esponenzialmente. Qualche esempio: su Kijiji tre biglietti per le tribune sugli spalti superiori, in vendita sul mercato primario a 200 euro prevendita esclusa, vengono offerti a 1500 euro cadauno. Su Bakeka.it un altro utente offre un pacchetto di dieci biglietti per il prato a 450 euro l'uno, con un incremento di 300 euro rispetto al face value: la consegna, ovviamente, è a mano, e il pagamento in contanti. E non mancano neppure le offerte "tutto compreso": sui siti di annunci c'è chi propone due biglietti associati a tre notti in agriturismo con piscina, dal 23 al 25 settembre, tutto per mille euro. Mick Jagger e soci compresi.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.