Indiemood sessions, District nei canali di Venezia

Indiemood sessions, District nei canali di Venezia

DISTRICT porta sul palco il New Soul, l’ Hip Hop, il Reggae: in breve una miscela del tutto personale di musica black. La band nasce da un idea di Mirko Caso “Guzo” (basso elettrico) che nel corso del 2014 avvicina artisti accomunati dalla stessa passione come Francesca Lucia Rossi(voce), Paolo Gianola (batteria), Elena Padovese (chitarra elettrica), Alberto Chiavone(tastiera) ed Erica Pizzol (Voce). Nel 2016 esce l’EP di debutto dal titolo “EPHYRA”, concept album che descrive una riscoperta della propria persona libera dai cambiamenti imposti e dalle aspettative. La band dà grossa importanza al messaggio dei suoi brani e ha portato in tour il suo primo lavoro con decine di date nell’ultimo anno. Il disco è registrato dallo studio Your Ohm Mobile Recording Studio, di Marco Verardo e Tommaso Benedetti e prodotto da Mirko Caso. Nelle nostre sessions ci regalano “Slow”.


"Sveglia all'alba e un treno che stazione dopo stazione carica su tutti alla volta dell'isola più bella del mondo,l'eterna Venezia. Quella che scopriremo oggi è la Venezia dei gondolieri autentici e avremo l'onore di suonare un nostro brano con l'accompagnamento dei suoni dell'acqua. Take 1 - Indiemood Sessions – District. Il primo take è bastato. Pura magia."

 

"I need time, please don't hide.

Stay a minute with me and -I know-

you will see it's better if we take it slow. "

(Slow – District)

 

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.