Ozzy Osbourne: "Andare in pensione? Non ci penso nemmeno!"

Ozzy Osbourne: "Andare in pensione? Non ci penso nemmeno!"

Rispondendo alle voci secondo le quali starebbe meditando il ritiro dalle scene, dopo l'ultimo concerto dei Black Sabbath (che si è tenuto alla Genting Arena della loro città natale, Birmingham, in Gran Bretagna, lo scorso 4 febbraio; il film girato in quell'occasione arriverà nei cinema italiani il prossimo 4 ottobre), Ozzy Osbourne ha dichiarato:

Le persone della mia età lo dicono: 'Ho 65 anni, vado in pensione'. E poi, cazzo, muoiono. Come è successo a mio padre, che aveva una pensione, ha smesso di lavorare e si è dato al giardinaggio - ed è morto in giardino. Io non ho intenzione di andare in pensione. Il pubblico ha ancora voglia di vedermi in scena, e quindi perché dovrei ritirarmi?

E ha continuato:

I Black Sabbath si sono ritirati, io no. La gente si dimentica che io con i Sabbath ci sono stato dal 1968 al 1979, ma poi me la sono giocata da solo fino a poco tempo fa. E quindi come solista ho avuto una carriera più lunga di quella che ho avuto con i Sabbath. Sono contento di quello che la band ha fatto per me e di quello che ho fatto io per la band, ma il fatto che i Sabbath abbiano chiuso non significa la fine della mia carriera.

Le prossime esibizioni live di Ozzy Osbourne sono previste per il 30 settembre e l'1 ottobre al Louder Than Life Festival di Louisville, nel Kentucky, per il 21 e 22 ottobre al Monster Energy Aftershock di Sacramento, California, e per il 3 novembre a San Bernardino, ancora in California, per l'Ozzfest Meets Knotfest.

 

Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.