Debutta a teatro "Musica ribelle" opera rock ispirata a Eugenio Finardi

Debutta a teatro "Musica ribelle" opera rock ispirata a Eugenio Finardi

Il 29 settembre debutta al Teatro Nuovo di Milano “MUSICA RIBELLE – La Forza dell’Amore” per la regia di Emanuele Gamba. Uno spettacolo sulla musica e la testimonianza artistica e umana di Eugenio Finardi. Il tour proseguirà poi a Firenze, Reggio Emilia, Roma e in altre città italiane.

Musica Ribelle” è uno spettacolo teatrale di matrice rock, non solo per le sonorità che lo segnano ma, soprattutto, per l’attitudine, l’approccio, l’ispirazione, l’anima. I brani di Eugenio Finardi, interamente riarrangiati da Emiliano Cecere e Alberto Carbone sotto la supervisione dello stesso autore, sono eseguiti dal vivo.

Questa la storia. Milano, oggi. Un vecchio scantinato da tempo in disuso viene affittato da una street gang di giovani rapper, graffittari, dj per preparare un rave notturno. Lo occuperanno solo per una settimana, un periodo troppo breve per non insospettire l’attempato proprietario della cantina, il signor Hugo. In realtà quello non è il suo vero nome, ma quello dato da Lara93, giovanissima leader della gang, anche lei “protetta” da nickname di circostanza. Tra i due nasce subito uno scontro fatto di schermaglie verbali, che nasconde però una profonda curiosità reciproca. É la stessa cantina ma ora siamo nel ‘73, e quello è il covo di un collettivo politico, la sua sala prove, la sua stamperia, la sua radio libera.  Vento, un ragazzo ribelle, sempre “contro”, impegnato politicamente ma anche un po’ superficiale e sognatore cui l’ortodossia va stretta, è il leader di un collettivo giovanile immerso, come molti della sua generazione, nelle utopie e nelle contraddizioni degli anni settanta, decennio che la nostra storia attraversa per intero. Le storie dei due protagonisti, corrono in parallelo. Sette anni per Vento e il suo collettivo, sette giorni per Lara93 e il suo mondo di dropouts ai margini del sistema.

Dice il regista: “’Musica ribelle’  è la mia prima creazione originale. Lo spettacolo non esisteva prima del febbraio 2017. Da circa quarant’anni esisteva il lavoro di Eugenio Finardi, la hit del suo secondo album “Sugo”. Oggi esiste anche questo spettacolo che a partire dal mondo poetico e musicale di Eugenio racconta una storia giovanile piena di passione, forza e amore”.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/_ilOQuwJckhswOxeb2fi2iMuk84=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/musicaribelle-72dpi-37.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/64I_tQamtEJ-SqiESyR7jgi-Rn8=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/musicaribelle-72dpi-19.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/15C9rK-w-9uC0eoKrIOIW1eGGns=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/musicaribelle-72dpi-13.jpg
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/QrDwvL--N_WVOQjms1Ls9wxbXFU=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/musicaribelle-72dpi-40.jpg
Dall'archivio di Rockol - La musica ribelle, la Cramps ed Eugenio Finardi
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.