Mercury Prize, vince "Process" di Sampha

Mercury Prize, vince "Process" di Sampha

E Sampha il vincitore dell'edizione 2017 del Mercury Prize,  prestigioso premio che dal 1992 incorona l'album britannico dell'album. La premiazione è avvenuta con una cerimonia in diretta sulla BBC (si può rivedere qua), e "Process" ha battuto gli album di Alt-J ("Relaxer"), Ed Sheeran ("÷") e The xx ("I See You"), tra gli altri.

Sampha Sisay ha 27 anni e viene da Londra. Di "Process", che abbiamo recensito lo scorso 8 febbraio, dicevamo.

“Process” non è un disco di facile ascolto e che scalerà le classifiche (a meno di qualche eventuale remix più easy), ma sicuramente lancia Sampha tra i nomi di spicco da tener d'occhio, interprete di un nuovo soul sempre più personale e d'autore che lascia il segno.

Qua la recensione completa di "Process"; questo invece l'ultimo video di Sampha.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.