Claudio Trotta (Barley Arts): esce il 17 ottobre l'autobiografia 'No pasta no show'

Claudio Trotta (Barley Arts): esce il 17 ottobre l'autobiografia 'No pasta no show'

Raggiungerà le librerie il prossimo 17 ottobre "No pasta no show", autobiografia di Claudio Trotta, patron di Barley Arts e promoter italiano che in trent'anni di carriera ha portato a esibirsi in Italia artisti come Bruce Springsteen, AC/DC, Kiss, Sting, David Bowie, Guns N’ Roses, Iron Maiden, Aerosmith, Frank Zappa, Stevie Wonder, Metallica e altri. Nel volume, oltre alla storia professionale dell'organizzatore milanese, sono presenti curiosi dietro le quinte riguardanti alcuni dei musicisti portati da Trotta nel nostro Paese, come - ad esempio - le abbondanti libagioni che non hanno impedito a John Martyn di eseguire un live impeccabile, le manie salutiste (e scaramantiche) di Axl Rose, le esplorazioni milanesi notturne (e in incognito) del Boss e molto altro.

Il volume - 204 pagine, con foto a colori - sarà distribuito da Mondadori al prezzo di 19,90 euro.

"No pasta no show" verrà presentato attraverso una serie di incontri che il promoter milanese terrà nelle librerie di alcune tra le maggiori città italiane: gli eventi, oltre che alla presenza di giornalisti ai quali verrà affidato il compito di moderatore, sono previsti anche gli interventi di attori, che reciteranno stralci del volume, e musicisti, che si esibiranno dal vivo.

"Mi sono regalato questo libro per il mio sessantesimo compleanno", ci ha spiegato Trotta, precisando: "Contrariamente a quanto il più delle volte succede, la mia è una vera autobiografia, che ho scritto in prima persona, iniziando ormai dieci anni fa". E, riguardo alle presentazioni nelle librerie, il patron di Barley Arts  ha svelato: "Oltre alle performance di attori e musica dal vivo, ogni appuntamento sarà abbinato a una playlist compilata appositamente per l'occasione".

Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.