Gli Spandau Ballet chiudono le porte ad un eventuale ritorno di Tony Hadley - VIDEO

Gli Spandau Ballet chiudono le porte ad un eventuale ritorno di Tony Hadley - VIDEO

Gli Spandau Ballet hanno fatto sapere di non essere disposti a riaprire le porte a Tony Hadley qualora il cantante decidesse di tornare nel gruppo.

Ospiti del programma televisivo britannico Good Morning Britain, gli attuali membri del gruppo di "Through the barricades" - i fratelli Martine Gary Kemp, Steve Norman e John Keeble - hanno ribadito che la band andrà avanti comunque, anche senza Tony Hadley, e che sono attualmente alla ricerca di un sostituto.

Secondo quanto raccontato da Gary Kemp, Hadley aveva annunciato alla band che avrebbe lasciato gli Spandau Ballet già due anni fa, nel bel mezzo di un tour mondiale:

"Non ne aveva più voglia. Per ciò che ne sappiamo, voleva solamente pensare alla sua carriera solista".

Quando il conduttore ha chiesto se sarebbero disposti a accogliere nuovamente il cantante, John Keeble ha risposto con un secco: "No".

Ecco, qui sotto, il video dell'intervista:

Caricamento video in corso Link

Era stato proprio Tony Hadley ad annunciare di aver lasciato il gruppo, lo scorso luglio. Il cantante aveva scritto in un tweet: "Non sono più un membro della band". Poi, in una seconda dichiarazione, aveva fatto sapere di aver preso quella decisione a causa di circostanze non dipese dalla sua volontà.
La band e aveva fatto sapere subito di essere intenzionata ad andare avanti. Una fonte vicina al gruppo aveva poi rivelato che i rapporti si erano incrinati quando il cantante aveva cominciato ad esibirsi dal vivo come solista, piuttosto che impegnarsi totalmente nei progetti del gruppo.

Dall'archivio di Rockol - La nuova formazione del gruppo:
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.