Mina e Raffaella Carrà tornano in prima serata per uno speciale di Techetecheté

Mina e Raffaella Carrà tornano in prima serata per uno speciale di Techetecheté

Le stelle del sabato sera tornano in tv, in prima serata: la redazione di "Techetecheté", il programma televisivo di "videoframmenti" che da ormai qualche anno a questa parte tiene compagnia ai telespettatori italiani nel periodo estivo subito dopo il tg delle 20, ha preparato una puntata speciale dedicata a Mina e Raffalla Carrà. Andrà in onda questa sera, venerdì 8 settembre, a partire dalle 20.30: la puntata non occuperà solamente la tradizionale fascia del cosiddetto "access prime time" ma anche la prima serata, fino alle 22.30.

Nel corso dello speciale, intitolato proprio "Mina e Raffaella Carrà - Le stelle del sabato sera", verranno riproposti ai telespettatori i filmati dei varietà televisivi condotti dalla tigre di Cremona e dalla showgirl bolognese, ripescati dagli archivi della Rai: da "Studio Uno" a "Milleluci", passando per "Senza rete", "Sabato sera", "Canzonissima", "Teatro 10" e "Ma che sera".

Per "Techetecheté" lo speciale dedicato a Mina e Raffaella Carrà sarà un modo per festeggiare gli ottimi ascolti che il programma ha ottenuto per tutta l'estate in access prime time su Rai1 (la puntata dedicata ai tormentoni estivi, in replica, ha fatto il 23,57% di share ed è stata vista da 3,6 milioni di telespettatori). I filmati tratti dagli archivi della Rai continueranno a tenere compagnia al pubblico fino al 25 settembre, quando "Techetecheté" cederà l'access prime time al game show "I soliti ignoti", condotto da Amadeus.
"Techetecheté" potrebbe però tornare nei palinsesti Rai per la stagione invernale, con una serie di puntate nell'access prime time della domenica, come avvenuto lo scorso anno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.