Madonna: nuova musica (e il nuovo film 'Loved') in Portogallo

Madonna: nuova musica (e il nuovo film 'Loved') in Portogallo

Ci potebbre essere più fado che taranta nel futuro di Madonna, che - ormai - pare sempre più decisa a passare il maggior tempo possibile fuori dai confini statunitensi, a lei sempre più "stretti" dopo l'insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca: con un post su Instagram l'ex material girl ha fatto sapere di essere al lavoro su nuovo materiale musicale e su un nuovo film in Portogallo.

"L'energia del Portogallo è una tale fonte di ispirazione", ha spiegato l'artista: "Mi sento così viva e creativa qui, e non vedo l'ora di lavorare al mio film 'Loved' e a nuova musica in questo paese. Questo sarà il prossimo capitolo della mia storia. E' ora di conquistare il mondo da una prospettiva diversa".

Di particolari relativi a nuove canzoni, al momento, non ne sono ancora emersi, mentre è già disponibile qualche particolare relativo a "Loved", la prossima mossa dietro la macchina da presa della cantante dopo "W./E." del 2011: la pellicola sarà basata sul romanzo "Le vite impossibili di Greta Wells" di Andrew Sean Greer, opera della quale Miss Ciccone opzionò i diritti per il grande schermo nel 2013, poco dopo la pubblicazione.

Secondo Billboard Madonna si sarebbe innamorata del Portogallo nel 2004, quando terminò proprio nel paese il "Re-Invention World Tour": dallo scorso mese di giugno l'ingaggio di uno dei figli adottivi dell'artista - David Banda - nella sezione giovanile del Benfica, uno dei club calcistici più prestigiosi a livello internazionale, avrebbe convinto la cantante ad acquistare una villa da oltre 6 milioni di euro nella zona di Sintra, a pochi chilometri da Lisbona.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.