VMA 2017, ecco cosa è successo e la lista dei vincitori

VMA 2017, ecco cosa è successo e la lista dei vincitori

Quello che se ne torna a casa con più premi è Kendrick Lamar. Ieri sera, sul palco del Forum di Inglewood, in California, il rapper salito alla ribalta internazionale lo scorso anno grazie all'album "To pimp a butterfly" ha ritirato ben sei statuette, tutte per "HUMBLE.", il singolo (e relativo videoclip) estratto dal suo ultimo album "DAMN.": tra i premi vinti da Kendrick Lamar c'è anche quello per il video dell'anno.
Lamar aveva ricevuto ben otto nomination per questa edizione dei VMA, l'evento di MTV che premia i migliori videoclip musicali degli ultimi dodici mesi, giunto quest'anno alla sua 34esima edizione: il rapper avrebbe potuto vincere anche il premio per il miglior artista dell'anno e per la miglior coreografia. Ma il primo premio è andato a Ed Sheeran, forte del successo del suo ultimo album, e l'altro è andato al video di "Fade" di Kanye West. Lamar ha avuto anche l'onore di dare il via alla cerimonia, con la sua performance: ha cantato "DNA" e "HUMBLE." accompagnato da alcuni ballerini e non sono mancati giochi di fuoco.

L'edizione 2017 dei VMA è stata un'edizione abbastanza politica: dal palco del Forum sono state lanciate alcune frecciatine a Donald Trump, anche se il presidente degli Stati Uniti non è mai stato nominato esplicitamente. Katy Perry, ad esempio, durante la diretta ha ribadito più di una volta il suo sostegno a Hillary Clinton, la rivale di Trump alle presidenziali dello scorso anno. E Paris Jackson, la figlia di Michael, si è espressa duramente su quanto accaduto a Charlottesville qualche giorno fa.
Sul palco è stata fatta salire anche Susan Bro, la madre della ragazza che durante le proteste di Charlottesville ha perso la vita: ha lanciato una fondazione intitolata proprio alla figlia, la Heather Heyer Foundation, e subito dopo sono stati premiati tutti e i sei candidati della categoria Best Fight Against the System.

Katy Perry, come previsto, si è anche esibita per promuovere il suo ultimo album, "Witness", cantando insieme a Nicki Minaj il singolo "Swish swish". Tra i performer anche Ed Sheeran, che si è esibito insieme a Lil Uzi Vert sulle note di "Shape of you" e di "Xo tour lif3". Jared Leto dei Thirty Seconds to Mars ha omaggiato Chester Bennington dei Linkin Park: la band ha poi suonato il nuovo singolo, "Walk on water".

E Miley? Niente di clamoroso. "Lo scandalosissimo" twerking del 2013 con Robin Thicke sulle note di "Blurred lines" è un ricordo lontano ormai. E in linea con la sua nuova immagine, più sobria e semplice, la popstar (vestita di rosa) si è limitata a cantare il suo nuovo singolo, "Younger now", accompagnata sul palco da alcuni dei protagonisti del video del brano e da un gruppo di bambine in sella a piccolissime moto.

Taylor Swift, infine, da poco tornata sulle scene discografiche con il singolo "Look what you made me do", in occasione della sua presenza ai VMA ha presentato il videoclip ufficiale della canzone.

Ecco, di seguito, la lista dei vincitori:

Video of the Year:
Kendrick Lamar - "HUMBLE."

Song of Summer:
Lil Uzi Vert - "XO Tour Lif3"

Artist of the Year:
Ed Sheeran

Best New Artist:
Khalid

Best Collaboration:
Zayn & Taylor Swift - "I don't wanna life forever (Fifty shades darker)"

Best Pop:
"Fifth Harmony ft. Gucci Mane - "Down"

Best Hip Hop:
Kendrick Lamar - "HUMBLE."

Best Dance:
Zedd e Alessia Cara - "Stay"

Best Rock:
Twenty One Pilots - "Heavydirtysoul"

Best Fight Against the System:
Logic ft. Damian Lemar Hudson - "Black SpiderMan" (Race & LGBT)
The Hamilton Mixtape - "Immigrants" (We get the job done)
Big Sean - "Light" (Race)
Alessia Cara - "Scars to your beautiful" (Body image)
Taboo ft. Shailene Woodley - "Stand up (Stand n rock #NoDAPL)" (Environment)
John Legend - "Surefire" (Immigration & Anti-Muslim hate)

Best Cinematography:
Kendrick Lamar - "HUMBLE."

Best Direction:
Kendrick Lamar - "HUMBLE."

Best Art Direction:
Kendrick Lamar - "HUMBLE."

Best Visual Effects:
Kendrick Lamar - "HUMBLE."

Best Choreography:
Kanye West - "Fade"

Best Editing:
Young Thug - "Wyclef Jean"

Michael Jackson Video Vanguard Award:
Pink

Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.