Taylor Swift, ascolta il primo singolo dal nuovo album 'Reputation': è in streaming 'Look What You Made Me Do'

Taylor Swift, ascolta il primo singolo dal nuovo album 'Reputation': è in streaming 'Look What You Made Me Do'

E' stato reso disponibile in Rete il lyric video ufficiale di "Look What You Made Me Do", il primo estratto da "Reputation", il nuovo album di Taylor Swift: il brano è stato co-firmato e co-prodotto con Jack Antonoff, già coinvolto da Lorde nelle session di "Melodrama" e da St. Vincent in quelle della sua nuova prova in studio.

Caricamento video in corso Link

Nel testo del brano la cantante americana parebbe fare riferimento al lungo scontro che la vide contrapposta a Kanye West, iniziato ai Video Music Awards del 2009 e rilanciato dallo stesso rapper lo scorso anno con il brano "Famous": la vicenda affiora nei versi "Non mi piace lo stile del tuo palco / né il ruolo che mi fai recitare" e "Mi spiace che la vecchia Taylor non possa venire a parlare al telefono / Perché? Perché è morta".

Nei crediti del brano figurano anche Fred e Richard Fairbrass e Rob Manzoli, ovvero i Right Said Fred (nella loro formazione "storica": Manzoli non fa più parte del gruppo dal 1997): la presenza è dovuto alla riconosciuta interpolazione nel brano della melodia del ritornello di "I'm Too Sexy", singolo di debutto della formazione britannica che nel 1991 raggiunse i piani alti delle classifiche inglesi e americane.

Caricamento video in corso Link

Ideale seguito di "1989" del 2014, "Reputation" è il sesto album di inediti in studio di Taylor Swift: al disco, che verrà pubblicato il prossimo 10 novembre, seguirà un tour, per il quale Ticketmaster, operatore che sul mercato americano curerà la distribuzione sul mercato dei tagliandi, ha già promesso misure speciali per evitare speculazioni e acquisti di massa da parte dei bagarini online per mezzo di bot, le automazioni informatiche messe fuorilegge dalla legge americana lo scorso mese di dicembre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.