Polonia, dopo l'allarme terrorismo a Rotterdam gli Allah-Las 'sorvegliati speciali' a Varsavia

Polonia, dopo l'allarme terrorismo a Rotterdam gli Allah-Las 'sorvegliati speciali' a Varsavia

Gli Allah-Las, la band losangelina il cui concerto di ieri sera, mercoledì 23 agosto, a Rotterdam, è stato sospeso in extremis a causa di una potenziale minaccia di stampo terrorista, saranno messi sotto sorveglianza dalla polizia polacca in occasione della data che il gruppo ha in programma questa sera, giovedì 24 agosto, presso il club Niebo di Varsavia: lo riferisce l'agenzia Associated Press, citando il portavoce delle autorità polacche Robert Szumiata.

Il funzionario ha fatto sapere di aver disposto la presenza di agenti in uniforme sia all'interno che nelle adiacenze del locale per "garantire la sicurezza sia degli spettatori del concerto sia dei cittadini che si troveranno nell'area del locale".

Nel frattempo la polizia olandese ha arrestato due persone in relazione all'allarma scattato ieri nella città olandese: dopo le prime indagini pare che non ci sia un'effettiva relazione tra il furgone con targa spagnola trovato ieri nei pressi del club Maassilo e la cellula responsabile dell'attentato a Barcellona dello scorso 17 agosto. La band, al momento, ha scelto di non commentare quanto accaduto.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.