Dave Grohl 'regista mancato' per 'colpa' dei Foo Fighters

Dave Grohl 'regista mancato' per 'colpa' dei Foo Fighters

L'instancabile ex batterista dei Nirvana ha rivelato di essere stato al lavoro su un lungometraggio: il suo impegno come regista, tuttavia, è stato "intralciato" dall'attività dei Foo Fighters, che il prossimo 15 settembre spediranno sul mercato il loro nuovo album, "Concrete And Gold". A rivelarlo è stato lo stesso Dave Grohl all'edizione americana di Rolling Stone.

"All'inizio ero un po' esitante, poi mi ci sono buttato", ha spiegato il frontman e polistrumentista, classe 1969: "Ho iniziato a lavorare sulla produzione venendo coinvolto nel casting con questi grossi nomi. All'inizio non ero certo di esserne in grado. Una volta che me la sono sentita, mi ci sono dedicato anima e corpo. Sono stato molto coinvolto nella stesura della sceneggiatura, ma non ho avuto molto tempo. Un giorno lo farò [il regista], ma i Foo Fighters sono sempre in pista. Posso immaginarmi fare molto cose nel corso dei prossimi anni".

"La sceneggiatura del film è ancora in lavorazione", ha continuato Grohl: "Una volta che avremo finito, sono sicuro che il casting decollerà e la squadra si rimetterà insieme. Ma a me piace il mio lavoro principale. Mi piace molto".

Il già sodale di Kurt Cobain ha già avuto modo, in ogni caso, di assecondare le sue pulsioni dietro la macchina da presa: il nuovo video dei Foo Fighters, "The Sky Is a Neighborhood", è stato diretto proprio da Grohl, e vede nel cast anche due delle tre figlie dell'artista, l'undicenne Violet e Harper, otto anni.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.