Olanda, Sam Carter degli Architects ferma il concerto per fermare una molestia sessuale - VIDEO

Olanda, Sam Carter degli Architects ferma il concerto per fermare una molestia sessuale - VIDEO

E' successo al festival Lowlands, uno dei maggiori raduni di musica dal vivo dei Paesi Bassi: il frontman della metal band inglese degli Architects Sam Carter ha interrotto l'esibizione sul palco della sua band per fermare una molestia sessuale.

Il frontman, da sotto i riflettori, si è accorto che una ragazza, mentre veniva sollevata dal pubblico durante il concerto - il cosidetto "crowd surfing" - stava ricevendo attenzioni non desiderate (sotto forma di palpeggiamenti) da un altro spettatore.

"Ho visto una ragazza, una donna, fare crowdsurfing qui sotto, e adesso non punterò il dito contro il pezzo di merda che le stava toccando le tette. Non ti indicherò, ma ti ho visto", ha detto al microfono Carter: "E' una cosa disgustosa e non c'è posto, qui, per certa merda. Non è il tuo cazzo di corpo, e non puoi farlo con qualcuno. Non al mio cazzo di concerto. Se stai pensando di farlo di nuovo, vattene affanculo e non tornare. Lascia che questo sia un posto sicuro, e che tutti si divertano".

La più o meno la stessa cosa, esattamente un anno fa, la fece Eddie Vedder, che durante un concerto dei Pearl Jam al Wrigley Field di Chicago interruppe l'esibizione e cacciò dalla venue uno spettatore che stava aggredendo fisicamente una sua fan e il suo compagno.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.