NEWS   |   Cinema / 20/08/2018

Un ricordo di Jerry Lewis. Le sue canzoni - ASCOLTA (1 / 16)

Un ricordo di Jerry Lewis. Le sue canzoni - ASCOLTA

L'attore, comico, conduttore televisivo e cantante è morto il 20 agosto dello scorso anno a Las Vegas. Aveva 91 anni.

Era nato a Newark, New York, USA, il 16 marzo del 1926 con il nome di Joseph Levitch. Entrambi i genitori lavoravano nello spettacolo, e lui appena quindicenne già aveva un suo "numero" di mimo. Si cambiò nome per evitare confusioni con illustri omonimi (come il campione di pugilato dei massimi Joe Lewis). Ebbe grande successo come componente della coppia comica con Dean Martin, una coppia nella quale recitava il ruolo dello "svitato", del "Picchiatello", ingenuo e sciocco ma di buon cuore. Sulle sue movenze sghembe Adriano Celentano modellò i suoi atteggiamenti sul palco (anzi, Celentano debuttò proprio come imitatore di Jerry Lewis). Insieme i due interpretarono una serie di film di grande successo e parteciparono o condussero svariate trasmissioni televisive. Lewis e Martin cessarono la partnership nel 1956.
Ebbe l'occasione di cantare per sostituire un amico su un palco di Las Vegas, e da lì si rese conto di poterlo fare professionalmente; registrò alcuni album, fra cui "Jerry Lewis Just Sings" che salì al terzo posto della classifica di "Billboard". Per cinque anni si esibì ogni sera come cantante al Sands Hotel di Las Vegas.
Intanto riprese l'attività di attore, stavolta da solo, sviluppando anche capacità registiche: dei suoi film da regista e interprete va ricordato soprattutto "Le notti folli del Dr. Jerryll".
Da anziano recitò per Martin Scorsese in "Re per una notte". Era da tempo malato, aveva subìto numerosi interventi al cuore e l'asportazione di un tumore e soffriva di diabete.

Qui di seguito, alcune canzoni cantate da Jerry Lewis.

Rock-A-Bye Your Baby With a Dixie Melody