Ryan Adams: 'Father John Misty? Il più grande stronzo presuntuoso sulla terra'

Ryan Adams: 'Father John Misty? Il più grande stronzo presuntuoso sulla terra'

Il cantautore di Jacksonville non è tipo da mandarle a dire, e gli Strokes e gli Alt-J ne sanno qualcosa. Tuttavia Ryan Adams nelle ultime ore non deve essere di ottimo umore: nella mattinata di oggi sul canale Twitter ufficiale dell'artista sono apparsi dei post al veleno indirizzati ad alcuni suoi colleghi.

Il primo ad attirare gli strali di Adams è stato Father John Misty, già in seno ai Fleet Foxes, da tempo apprezzato anche come solista e di recente tornato ad affacciarsi sul mercato discografico con l'album "Pure Comedy".

A un tweet del festival Austin City Limits che annunciava la presenza in cartellone dell'artista, Adams ha risposto senza mezzi termini:

"E' fantastico che abbiate scritturato il più grande stronzo presuntuoso di questo pianeta per 'spaccare'. Farà la solita imitazione di Nick Cave"

A nulla è valso l'invito di Har Mar Superstar, altro veterano della scena indie east coast, di abbassare i toni:

Capita l'antifona, l'artista si è limitato ad esprimere il suo parere in merito allo sfogo del collega:

"Vorrei abbracciare Ryan Adams proprio ora. L'amore è tutto quello che abbiamo. Attaccare gli altri artisti è banale"

Apriti cielo: Adams ha risposto in modo molto aspro ad Har Mar Superstar, con una serie di tweet successivamente rimossi.

Il precedente di questo sfogo potrebbe essere rintracciato nel parere che Father John Misty fornì del remake registrato da Adams di "1989" una "prodezza grottesca".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.