Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 22/12/2004

Siae, l'assemblea rielegge Migliacci e reintegra il cda

Siae, l'assemblea rielegge Migliacci e reintegra il cda
Tutto come prima. L’assemblea degli associati Siae, convocata d’urgenza dal presidente sostituto Silvano Guariso nella mattinata di martedì 21 dicembre (vedi News), ha rimesso in sella il consiglio di amministrazione e il presidente Franco Migliacci, eletti nel giugno 2003 e delegittimati dal Consiglio di Stato su denuncia del Codacons, che aveva ravvisato irregolarità procedurali (mancanza del numero legale) nel corso delle votazioni.
Al fianco dei membri del cda rimasti nel frattempo in carica (perché di nomina governativa, o perché subentrati successivamente), vengono dunque reintegrati, dopo una “sospensione” durata circa due settimane, il presidente Migliacci e i consiglieri Ivan Cecchini, Diego Cugia e Giovanni Natale: sulla loro riconferma si sono trovati d’accordo, in prima votazione, i due terzi degli associati.
Il decreto di (ri)nomina del presidente sarà emesso nei prossimi giorni dal Presidente della Repubblica; quelli che reintegrano gli altri tre consiglieri nelle loro funzioni saranno emessi dal ministro dei Beni Culturali Giuliano Urbani, autorità vigilante sulla società degli autori.