Un videoclip per l’edizione rimasterizzata di ‘Romagna mia’. GUARDA

Un videoclip per l’edizione rimasterizzata di ‘Romagna mia’. GUARDA

Nel 1954 Secondo Casadei, vero precursore di quella che oggi verrebbe definita ‘world music’, compose e registrò, con il suo leggendario quintetto, ‘Romagna Mia".
Era nato il liscio, miscela straordinaria di suggestioni popolari, folk music e echi di partiture mitteleuropee, dalla polka al valzer alla mazurka. Perché erano anni, quelli, nei quali la distanza tra cultura cosiddetta ‘alta’ e cultura cosiddetta ‘bassa’ erano meno vistosi di quanto lo siano oggi.
Per celebrare i 70 anni delle Edizioni Casadei Sonora, che amorevolmente, grazie al lavoro della figlia Riccarda, custodiscono la ‘leggenda’ e l’opera di Secondo, viene riproposto, in versione integrale e perfettamente rimasterizzato, proprio l’originale di  ‘Romagna Mia’, in quella storica registrazione di Secondo.
Se originale è il brano, del tutto inedito è il videoclip che è stato girato e che ne accompagnerà l’uscita, da oggi, giorno nel quale il brano, pubblicato da Universal Music, è disponibile in tutti i negozi digitali.
Il video è un viaggio onirico nella Romagna degli anni ’30 con un Secondo Casadei bambino interpretato dal piccolo Tommaso Carboni, a metà tra Pinocchio e il Piccolo Principe. Non mancano tanti personaggi ed elementi simbolici di una Romagna mitica e autentica.

Caricamento video in corso Link

La produzione artistica è a cura di Giuliano Paco Ciabatta, il regista è Davide Legni, il direttore della fotografia è Davide Adamo. Il videoclip è prodotto da Casadei Sonora in compartecipazione con APT / Regione Emilia Romagna e il contributo dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna e la collaborazione di Casa Artusi.
‘Romagna Mia’ è l’anticipazione di un cd doppio, che si intitolerà ‘Mi chiamo Secondo', con 46 brani originali del Maestro, che Universal pubblicherà in autunno.

Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.