NEWS   |   Pop/Rock / 14/08/2017

Jethro Tull: per il cinquantennale Ian Anderson in tour con uno speciale spettacolo celebrativo. Le date

Jethro Tull: per il cinquantennale Ian Anderson in tour con uno speciale spettacolo celebrativo. Le date

Nel 2018 si celebrerà il cinquantesimo anniversario dal debutto sulle scene dei Jethro Tull, che si esibirono per la prima volta dal vivo il 2 febbraio del 1968 al Marquee Club di Londra per poi consegnare ai mercati la loro prima prova sulla lunga distanza - "This Was" - più tardi lo stesso anno.

Per festeggiare la ricorrenza il leader della formazione Ian Anderson ha annunciato otto appuntamenti nel solo Regno Unito che lo vedranno presentare alla platea una summa della produzione della gloriosa band di "Thick as a Brick". "Non sono un tipo che ama le celebrazioni, ma nemmeno uno che vuole rovinare la festa", ha spiegato in una nota l'artista, "Ho fatto tesoro dei ricordi accumulati nei primi anni di attività dei Jethro Tull, associati all'avventura di visitare per la prima volta tanti paesi entrando in contatto con nuovi fan provenienti da tutto il mondo".

"Questa è anche una celebrazione di tutti i 33 elementi che sono passati nella nostra formazione, musicisti che hanno messo a disposizione la loro competenza, il loro talento e il loro stile sia sul palchi che in studio", ha proseguito Anderson, che per l'occasione sarà accompagnato dal bassista David Goodier, dal tastierista John O’ Hara, dal chitarrista Florian Opahle e dal batterista Scott Hammond, oltre che da "ospiti virtuali a sorpresa".

La serie di eventi verrà inaugurata il prossimo 3 aprile all'O2 Apollo di Manchester, per poi proseguire alla volta di Newcastle (il 5, alla City Hall), Edimburgo (il 6, alla Usher Hall), Liverpool (il 7, all'Auditorium), Bristol (il 9, alla Colston Hall), Birmingham (il 10, alla Symphony Hall) e Cambridge (l'11, al Corn Exchange), per poi chiudersi il 17 alla Royal Albert Hall di Londra: i biglietti per gli show - ai quali non saranno presenti gruppo spalla - saranno disponibili in prevendita a partire dal 30 agosto su Gigantic.com. Non è chiaro, al momento, se esista il progetto di esportare lo spettacolo anche fuori dal mercato britannico o se le otto date siano da considerarsi eventi unici non replicabili altrove.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi