Comunicato Stampa: Sarah Jane Morris al Blue Note di Milano

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


SARAH JANE MORRIS AL BLUE NOTE
DA LUNEDI 20 A MERCOLEDI 22 DICEMBRE

Sarah-Jane Morris torna come grande ospite del Blue Note da lunedì 20 a mercoledì 22 dicembre.
La cantante sarà accompagnata da Henry Thomas (Basso), Neil MacColl (chitarra), Kevin Armstrong (chitarra) e Martyn Barker (batteria).
I concerti sono alle 21.00 e alle 23.30
Apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 02.69016888.
Il primo spettacolo di martedì 21 dicembre è già sold out.
L’ingresso di 25,00 euro. Ridotto del 40% per i giovani sotto i 26 anni per lo spettacolo delle 23.30.

La carriera di Sarah-Jane Morris ha inizio nei primi anni ’80. Partecipa all’incisione del disco di Annie Lennox e Dave Steward 'Into the Garden'. Nell’82 diviene la cantante del gruppo The Republic. Dopo lo scioglimento della band nell’84, Sarah-Jane si unisce al gruppo costituito da ventun'elementi, The Happy End. La band era specializzata nel presentare la musica di Kurt Weill e Hans Eisler.

E’ stata la loro cantante fino all’89 e con essi si esibì in luoghi prestigiosi quali The Queen Elizabeth Hall e Glastonbury Festival.

Nell’85 Sarah-Jane a quattro mani con Matt Fox scrive una canzone intitolata 'Coal Not Dole', a sostegno della causa dei minatori inglesi. In quell’anno la Happy End si esibì in più di 150 concerti di beneficenza per raccogliere fondi a favore dei minatori. In occasione di un concerto a Brixton insieme a Jimmy Sommerville e Richard Coles, fu notata dalla London Records ed invitata a trasferirsi a New York con Jimmy per incidere quello che sarebbe divenuto il primo album dei Communards. Nel gennaio ’86 Sarah-Jane appare coi Communards nel Red Wedge Tour a favore del Partito Laburista. In settembre, con la canzone degli anni Settanta 'Don’t Leave Me This Way' Sarah-Jane e i Communards scalano le classifiche di vendita inglesi restando in vetta alla classifica per 5 settimane e riscuotendo un grosso successo a livello internazionale. L’89 è l’anno del debutto di Sarah-Jane con il suo primo album da solista: Sarah-Jane Morris ricevendo l’applauso della critica e vendendo 100.000 copie. Il successo in Europa culmina con la partecipazione come artista di supporto ai tour dei Simply Red. Il suo secondo album 'Heaven', inciso per la Virgin Records, è un successo europeo. Nel ’94, Sarah-Jane decide di concentrarsi sul mercato inglese. Esce il suo terzo album, 'Blue Valentine'. Ne fanno parte sue composizioni originali e canzoni scritte da Sting, Sade, Tom Waits. .


L’anno seguente si esibisce con la Royal Liverpool Philarmonic Orchestra a Praga, Vienna e nel Regno Unito cantando Kurt Weill. Esce il suo quarto album, Fallen Angel. Nel febbraio ’98 torna a New York per ultimare l’album Sprawl. Incontra Marc Ribot, il chitarrista di Tom Waits che è uno dei suoi chitarristi favoriti (aveva preso parte anche all’album Fallen Angel) e con cui continua a collaborare. Nel 2001 esce il suo album 'August' che ottiene consensi unanimi di critica e pubblico.
I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.ticketone.it;
chiamando l’infoline 02.69016888, oppure direttamente presso il box office del locale.
Gli orari dell’infoline e del Box Office sono i seguenti: lunedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Martedì-Venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 24.00. Sabato dalle 14.00 alle 24.00.
Domenica dalle 18.30 alle 22.30. Ogni martedì sera sulle frequenze di Radio Monte Carlo, la radio ufficiale, va in onda 'Monte Carlo Nights live dal Blue Note' condotto da Nick The Nightfly
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.