Roger Waters e le critiche ai suoi concerti politicamente impegnati: 'Andate a vedere Katy Perry' - VIDEO

Roger Waters e le critiche ai suoi concerti politicamente impegnati: 'Andate a vedere Katy Perry' - VIDEO

L'ex Pink Floyd era stato piuttosto chiaro. Lo scorso gennaio, nel primo giorno di mandato del nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, Roger Waters aveva scritto sui suoi canali social ufficiali: "La resistenza comincia oggi". E lui, in sostanza, essendosi già schierato contro The Donald durante la lunga cavalcata verso le elezioni presidenziali dello scorso novembre, si autoproclamava paladino di quella resistenza.

I suoi concerti, quelli del tour "Us + Them", in supporto all'ultimo album "Is this the life we really want?", sono così diventati degli spettacoli pieni di frecciatine che Roger Waters lancia a Donald Trump. Soprattutto insulti e immagini satiriche. Ma non tutti i fan del musicista sembrano aver apprezzato la scelta di Waters: durante un recente concerto a New Orleans, dopo l'ennesimo attacco di Roger Waters a Donald Trump, dal pubblico sono partiti fischi e qualche "buuuh". Ed è proprio a loro che l'ex Pink Floyd si è rivolto in un'intervista concessa alla CNN:

"Trovo un po' sorprendente che qualcuno possa aver ascoltato le mie canzoni per 50 anni senza capirci nulla".

Dunque, un commento sentenzioso:

"Andate a vedere Katy Perry o le Kardashians. Non me ne frega niente".

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - l'Us+Them tour nella versione outdoor, a Lucca e Roma
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.