Per fondersi con BMG, la Sony tedesca licenzia 175 persone

La fusione con BMG costerà il posto di lavoro a 175 lavoratori tedeschi della Sony Music, scrive il Billboard Bulletin. Solo 50 impiegati della casa discografica conserveranno le loro mansioni, mentre ad altri 52 verrà offerta una possibilità di reimpiego presso affiliate della capogruppo Bertelsmann. La scorsa estate, era stata invece la BMG ad essere duramente colpita dalle operazioni di riorganizzazione, con oltre 100 tagli all’organico e la chiusura degli uffici di Berlino, dove opererà la divisione repertorio internazionale di Sony BMG sotto la responsabilità di Willy Ehmann, il giovane discografico che nel 1997 aprì la filiale italiana della V2 (vedi News).
In Italia, intanto, ha lasciato il suo incarico alla BMG Andrea Segnanini, in azienda dal 1995 e già braccio destro di Adrian Berwick, che lo aveva nominato general manager “operations” affidandogli la responsabilità di affari legali, business affairs, sistemi informativi, servizi generali e risorse umane. Una riduzione degli organici è in corso anche alla BMG Music Publishing, che tuttavia oggi è una società autonoma non interessata dalla fusione con Sony.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.