Bruce Springsteen, è ufficiale: Universal Music Publishing Group gestirà a livello mondiale tutti i diritti di edizione della sua musica

Bruce Springsteen, è ufficiale: Universal Music Publishing Group gestirà a livello mondiale tutti i diritti di edizione della sua musica

Bruce Springsteen ha firmato un contratto con Universal Music Publishing Group (UMPG) relativo alla gestione delle edizioni musicali. La notizia era stata anticipata qualche giorno fa dal New York Post, come già riferito da Rockol, ed è ora ufficializzata dal colosso guidato da Jody Gerson: Universal Music Publishing Group gestirà a livello mondiale tutti i diritti di edizione della musica del Boss, che fino ad oggi erano gestiti da diverse entità in varie zone geografiche.

Nel corso della sua carriera Springsteen ha pubblicato diciotto album in studio e venduto oltre 120 milioni di copie a livello mondiale (più di 64 milioni nei soli Stati Uniti d'America). Alcune delle sue canzoni sono state anche oggetto di cover di altri artisti: David Bowie ha reinterpretato "It's hard to be a saint in the city", Patti Smith ha portato al successo "Because the night", Neil Young ha rivisitato "My hometown", solo per fare qualche esempio. Jon Landau, manager di Sprinsteen, ha commentato a proposito del contratto con UMPG:

"Siamo entusiasti di lavorare con Jody Gerson e il suo team. È arrivato il momento, per noi, di centralizzare le edizioni di Bruce".

Jody Gerson, dal canto suo, ha risposto:

"Durante una carriera lunga più di 40 anni, Bruce Springsteen ha accumulato uno dei più iconici cataloghi di canzoni nella storia della musica. Siamo entusiasti di mettere tutte le risorse della nostra azienda a disposizione dell'espansione della popolarità della sua musica".

Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.