Muore il cane di Duff McKagan, e i Guns N' Roses gli dedicano dal vivo 'Knockin’ on Heaven’s Door' - VIDEO

Muore il cane di Duff McKagan, e i Guns N' Roses gli dedicano dal vivo 'Knockin’ on Heaven’s Door' - VIDEO

Buckley, il King Charles Cavalier spaniel di Duff McKagan, qualche giorno fa ci ha lasciati. Succede, essendo l'aspettativa di vita di questa specifica razza canina compresa tra i 9 e i 14 anni, ma la perdita di un animale domestico è sempre un grande dolore.

Così i Guns N' Roses, che lo scorso giovedì 27 luglio hanno inaugurato da St. Louis, in Missouri, la nuova branca americana del loro "Not In This Lifetime Tour" (facendo tra l'altro ritorno nella città per la prima volta dopo il famigerato concerto del 1991, finito in un sommossa con sessanta spettatori feriti), hanno pensato bene di rendere omaggio all'amico del loro compagno di gruppo dedicandogli la cover della dylaniana "Knockin’ on Heaven’s Door", presenza immancabile nelle setlist della band californiana.

Eccezion fatta per quattro date in sudamerica tra Brasile, Cile e Argentina alla fine del prossimo mese di settembre, i Guns N' Roses saranno impegnati fino alla fine dell'anno tra Canada e Stati Uniti, dove chiuderanno i propri impegni dal vivo per il 2017 al Forum di Los Angeles il prossimo 29 novembre.

Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.