Albert Hammond: 'Strokes al lavoro con Rick Rubin su un nuovo album'

Albert Hammond: 'Strokes al lavoro con Rick Rubin su un nuovo album'

A cinque anni da "Comedown Machine", l'ultima prova in studio sulla lunga distanza consegnata ai mercati dalla compagine guidata da Julian Casablancas, gli Strokes si starebbero preparando a un ritorno in grande stile sul panorama discografico: secondo quanto riferito da Albert Hammond - padre del chitarrista Albert Hammond Jr. e a sua volta autore e performer - al West Australian il gruppo divenuto celebre grazie al disco di debutto "Is This It?" sarebbe al lavoro con uno dei produttori più apprezzati nella storia del rock a materiale inedito.

"[Gli Strokes] Stanno registrando un nuovo disco con quel grande produttore che è Rick Rubin", ha dichiarato Hammond: "Parlo con mio figlio tutti giorni, ed è molto felice. Sono sicuro che sarà un disco di grande successo".

Il genitore di uno dei due addetti alla sei corde della band newyorchese ha anche rivelato un gustoso retroscena su quel "Is This It?" che lanciò gli Strokes nell'empireo del rock internazionale: "Nessuno li capiva, così gli ho detto: 'Ecco i soldi: andate in studio e registrate il disco'. Non li ho più avuti indietro, ma non importa: sono felice di sapere di averli aiutati. Sono molto orgoglioso del gruppo di mio figlio. E' un po' come se fossero tutti miei figli, perché li seguo fin dall'inizio. Ancora adesso vado a sentirli provare. Sono sempre molto chiassosi, ecco perché gli dico sempre: "Ragazzi! Ragazzi! Alti e bassi, montagne e valli...".

Eccezion fatta per l'EP "Future Present Past" del 2016, gli Strokes in questi anni hanno tenuto un profilo estremamente basso, dal punto di vista discografico.

Rick Rubin è uno dei più apprezzati produttori sul panorama mondiale: co-fondatore della Def Jam Records, e indicato come inventore del crossover grazie al lavoro svolto a suo tempo con i Beastie Boys, il mago newyorchese della consolle ha ridefinito il sound tanto del mainstream pop - collaborando con Lady Gaga, Shakira e Justin Timberlake, solo per citarne alcuni - quanto quelli del rock - con Red Hot Chili Peppers, AC/DC, Metallica e altri, fino alla grande riscoperta del mostro sacro Johnny Cash grazie alla serie di album per la American Recordings.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.