Jarabedepalo si racconta in una AlbumStory su TIMMmusic

Jarabedepalo si racconta in una AlbumStory su TIMMmusic

"Un disco che racconta i primi 20 anni della band, anni fortunati in cui abbiamo avuto la possibilità di suonare in tutto il mondo. Abbiamo imparato molto come musicisti e come persone": gli Jarabedepalo raccontano così, con una AlbumStory su TIMmusic.  il loro ultimo lavoro, una raccolta di successi, dal titolo “50 Palos”, uscito in Italia per Carosello Records. "Un disco che racconta i primi 20 anni della nostra formazione e carriere, in cui dimostriamo di essere rimasti coerenti nel nostro stile musicale, contaminato di certo dalla musica che ascoltavamo quando eravamo bambini. Mantenere il nostro Latin Rock è stata la cosa più importante, anche a distanza di 20 anni»"

Nell’intervista, disponibile sull’App TIMMUSIC, gli Jarabedepalo si raccontano attraverso i brani che hanno caratterizzato la storia del gruppo spagnolo. Dall’inedito “Fumo”, realizzato in collaborazione con Kekko Silvestre dei Modà, al brano “La Flaca”, il pezzo che ha segnato la loro notorietà e fama nel mondo, da “Dos dias en la vida”, un brano in onore di Celia Cruz, a “Depende”, nella prima versione italiana cantata con Jovanotti e in questa raccolta con Francesco Renga.

L’AlbumStory degli Jarabedepalo prosegue con gli altri brani che hanno segnato il successo dei 20 anni della loro carriera, dalla canzone romantica “No te duermas”, al brano “Agua”, il brano più cliccato degli Jarabe de palo, composto per un’amicizia trasformatasi in un grande amore, da “Mi piaci come sei”, una canzone omaggio a tutte le donne e realizzata in questo album con Noemi, al pezzo “Tiempo”, un brano che porta in sé una riflessione sul presente e sulla vita. La raccolta dei successi degli Jarabedepalo continua poi con il brano “Hoy No Soy Yo”, che manifesta il diritto ad essere sé stessi ogni giorno, con “Bonito”, il brano positivo dall’arrangiamento charleston cantato in “50 Palos” con Jovanotti, e si conclude con “El lado oscuro”.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/dU_coVGK0PXGYhpR9BFGltnzdBY=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fcdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com%2FSuZ4L5_ruJ-cUBnEmriK28bNWdI%3D%2F250x0%2Fsmart%2Frockol-img%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fdsc8211.jpg

TIMMUSIC, la piattaforma di TIM dedicata alla musica in streaming, permette di ascoltare milioni di brani di tutti i generi, creare playlist personali o ascoltare quelle proposte dall’APP, trovare album e singoli anche in anteprima, scoprire le classifiche settimanali e condividere tutto sui principali social network.  L’App TIMMUSIC è disponibile su tutti gli store (App Store, Google Play, Windows Store). I clienti TIM, con un’offerta dati attiva, non consumano Giga e possono fruire del servizio fino ad esaurimento del bundle dati dell’offerta mobile, se il servizio è utilizzato su rete mobile TIM e su territorio italiano. In roaming il traffico dati associato all’utilizzo del servizio è addebitato in base al profilo tariffario dati.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.