Weezer: omaggio ai Guns N' Roses (con parodia di 'Paradise City') nel video di 'Feels Like Summer' - GUARDA

Weezer: omaggio ai Guns N' Roses (con parodia di 'Paradise City') nel video di 'Feels Like Summer' - GUARDA

Rivers Cuomo - il frontman della band di "Pinkerton" - è nato nel 1970, e quindi l'epopea di Guns N' Roses l'ha vissuta in diretta, come tutti i diciassettenni che nel 1987 si sono ritrovati sugli scaffali nei negozi "Appetite for Destruction": non stupisce, quindi, che per il video di "Feels Like Summer" i Weezer abbiano scelto di fare il verso alla storica clip di "Paradise City", il quarto singolo estratto dal disco di debutto del gruppo di Axl Rose.

Nel video Rivers Cuomo veste i panni di Axl Rose (con l'immancabile bandana), il chitarrista Brian Bell quelli di Slash e Scott Shriner quelli di Duff McKagan.

Unico a sottrarsi al gioco delle citazione è il batterista, Pat Wilson, che esibisce fieramente la sua calvizie senza nasconderla sotto una parrucca bionda alla Steven Adler...

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.