Afterhours, una vecchia conoscenza della band ospite del tour per i 30 anni di carriera

Afterhours, una vecchia conoscenza della band ospite del tour per i 30 anni di carriera

Parlare di reunion della formazione originale è esagerato, perché sul palco dovrebbero tornare anche musicisti come Roberto Girardi (batterista degli After tra il 1985 e il 1986, poi tornato nel gruppo nel 1990 per le registrazioni di "During Christine's sleep"), Paolo Cantù (alla chitarra dal 1985 al 1990), Alessandro Pellizzari (che suonò le percussioni dal 1986 al 1990) e Lorenzo Olgiati (al basso fino al 1991). Però i fan storici della band guidata da Manuel Agnelli apprezzeranno sicuramente la piccola sorpresa che gli Afterhours hanno voluto fargli per il tour con il quale si apprestano a festeggiare i primi trent'anni di carriera, quelli trascorsi dall'uscita del primo singolo ufficiale, "My bit boy".

Gli Afterhours hanno annunciato infatti che si unirà alla formazione attuale anche "un ospite speciale e un amico speciale", Giorgio Prette, batterista del gruppo dal 1990 al 2014. Prette, hanno specificato Agnelli e soci in un post pubblicato sulla loro pagina Facebook ufficiale, non parteciperà a tutti i concerti del tour (che terrà impegnata la band fino all'inizio di settembre, per un totale di quindici date), ma solo in alcune tappe. La partenza è fissata per il prossimo 27 luglio al Rock in Roma, il festival ospitato dall'Ippodromo delle Capannelle, a circa mezz'ora di macchina dal centro della Capitale.

Dall'archivio di Rockol - Due soli concerti nel 2019: il presente e il futuro della band
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.