Gli Stone Temple Pilots condividono un duetto con Scott Weiland: "Ci mancherai, Chester"

Gli Stone Temple Pilots condividono un duetto con Scott Weiland: "Ci mancherai, Chester"

Come capita quando se ne va un artista molto amato e stimato, continuano ad arrivare i tributi dei colleghi a Chester Bennington. Li raccogliamo e aggiorniamo qua - e questo degli Stone Temple Pilots è davvero commovente.

Nel 2013 la band licenziò Scott Weiland, che venne sosituito proprio da Bennington fino al 2015.  E la band ha ricordato entrambi i cantanti postando l'audio di un duetto, "Wonderful", risalente al 2001. Anche Weiland, come noto, è mancato: venne stroncato da un'overdose nel 2015.

La band ha anche postato queste parole:

Chester,
E' un giorno triste oggi perché sappiamo che non sentiremo più la tua risata, non avremo più la tua amicizia e il tuo amore. Ci hai sempre mostrato  cosa vuol dire essere un essere umano incredibile, essere un faro di luce e di speranza.

Noi ti amiamo Chester. Ci mancherai.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.