Fan si rompe una gamba al concerto di Gwen Stefani: fa causa alla cantante e al promoter

Fan si rompe una gamba al concerto di Gwen Stefani: fa causa alla cantante e al promoter

Nel luglio del 2016, a Charlotte nel North Carolina, Gwen Stefani ha tenuto un concerto a supporto del suo terzo disco solista "This is what the truth feels like". Ad un certo punto ha invitato gli spettatori del PNC Pavilion ad avanzare, andando ad occupare gli spazi tra i posti numerati delle prime file.

Un anno dopo, una spettatrice, Lisa Keri Sticklin, ha fatto causa alla cantante dei No Doubt e al promoter americano Live Nation: l'accusa è che si è rotta una gamba a causa della gente che correva, incitata dalla cantante.

Si legge nella causa intentata dalla Sticklin, che era seduta nei posti riservati e sostiene di essere stata travolta dal pubblico, rompendosi una tibia
 

Dopo la corsa della folla  e la conseguente lesione della querelante, Stefani ha annunciato attraverso il microfono e gli altoparlanti in tutto il PNC Pavilion "finirò nei guai per per avervi detto di venire qua davanti"

Live Nation e la cantante non hanno commentato la vicenda.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.